martedì 7 marzo 2017

Tovagliette per la colazione e tagliere in legno

Mamma mia quanto tempo!!! 
Non ho giustificazioni lo so, ma il tempo è tiranno, e seguire come si dovrebbe tutti i social diventa sempre più dura!
L'importante però è essere sempre qui, attivi e al lavoro!! 

Oggi vorrei parlavi di una new entri del laboratorio della Girandola delle idee!! Un idea che ho in mente da tantissimo tempo ma che, sempre per la mancanza dello stesso, non sono riuscita ad elaborare! 
E quindi adesso che ho avuto un attimo per pensare, mente lucida e la fantastica voglia che mi viene quando sento l'odore della primavera *-* sono riuscita finalmente a mettere in pratica quello che frullava nella mia testolina!

Sono sempre stata convinta che circondarsi di cose belle fa rigenerare l'anima e fa bene agli occhi, e tutto questo poi si riflette sul nostro umore!! 

Adoro tutto ciò che possa dare quel tocco in più a quei gesti semplici come bere un caffè con un'amica, o un buon the nei freschi pomeriggi di inverno.. mi piace che questo breve momento possa rimanere in qualche modo nella nostra mente, in maniera involontaria, tutto il giorno e che rilasci in noi un senso di felicità!

Per questo ho pensato a delle belle tovagliette da mettere in abbinamento alle nostre belle tazze!
Ovviamente non poteva mancare un bellissimo poggia caffettiera o teiera in abbinato!!!! Uno a forma di cuoricino e l'altro a forma di teiera!!






A presto e buon tè :)
Anna

L’arte di bere il tè è un poema ritmato da movimenti armoniosi.
(Nitobe Inazō)




giovedì 3 novembre 2016

Nome in legno

Ben ritrovati!
Il tempo è sempre meno, e riuscire a dedicarmi con la giusta cura al blog sembra quasi impossibile!
Oggi ho deciso di mostrarvi alcuni nomi in legno che ho realizzato in questi mesi!

Intanto iniziamo con il nome per il Battesimo della piccola Francesca Maria, 
per questioni di misura abbiamo deciso di scrivere il secondo nome all'interno di un bel cuore con tanto di fiocchetto di pizzo e rosellina in tessuto, tutto rigorosamente realizzato a mano!
E' uno dei miei preferiti, 
incontra perfettamente il sapore della semplicità con la raffinatezza dei dettagli che lo impreziosiscono senza troppo distogliere l'attenzione dal nome in se..



E voi cosa ne pensate? 
Felice novembre a tutti  
Anna


Che cosa c’è in un nome? Quella che noi chiamiamo rosa, anche chiamata con un’altra parola avrebbe lo stesso profumo soave.
(William Shakespeare)

venerdì 17 giugno 2016

Nome in legno

Buon venerdì 17 a tutti :P
Oggi vorrei mostrarvi uno degli ultimi lavori nella taverna delle idee!
Finiti, spediti e consegnati, sono pronti questi due stupendi nomi che faranno da abbellimento per il battesimo delle due dolcissime gemelline che si terrà domenica!

Chiara e Manuela, che nella loro culletta hanno già una bella iniziale, avranno, per impreziosire l'allestimento del loro giorno importante, i nomi personalizzati!



Sono in rosa, intramontabile, con pois! Per applicazione abbiamo scelto insieme alla mamma un "Orsetta" per riprendere il tema scelto nelle bomboniere!

Qui il particolare della "C"!



Qui il particolare della "M"!!


Mi dispiace essere stata breve e concisa.. ma ci sono tanti lavoretti che ci attendono!

A presto buon fine settimana
Anna


"Se avessi influenza sulla buona fatina che si suppone presieda il battesimo di tutti i bambini, le chiederei che il suo dono per ogni bambino fosse un senso di meraviglia così indistruttibile che abbia a durare una intera vita."
Rachel L. Carson

**

mercoledì 1 giugno 2016

Nome in legno Miriam

Ben ritrovati! 
Alla taverna delle idee non ci si ferma, ci assentiamo dal blog ma siamo sempre attive!
Vorrei presentarvi con grande soddisfazione, una delle ultime realizzazioni della Girandola delle idee!

Un giorno mi contatta la gentilissima e pazientissima Giorgia, mamma della bellissima Miriam.. felicissima del futuro battesimo della sua dolce bimba, mi domanda se è possibile realizzare un nome che resti in piedi da poter mettere sul tavolo delle bomboniere per abbellire e personalizzare al massimo questo evento!! 
Ecco che nasce la nuova versione del nome in legno, questa volta le lettere sono tutte unite intagliate insieme da un unico pezzo di legno, questo fa si che sia più adatto per essere posizionato su un piano di appoggio.. 

Vedere come da un pezzo di legno può nascere un oggetto è una soddisfazione bellissimaEsultante che alla mamma sia piaciuto tantissimo, contenta che alla fine siamo riuscite a consegnare tutto nei tempi, soddisfatta dei consensi ottenuti, ringrazio ancora una volta Giorgia per avermi dato modo di creare questa delizia!


I colori scelti sono abbinati ai sacchettini delle bomboniere che come soggetto avevano farfalla e fiorellino ripresi nel nome..

Qui il particolare della farfalla





E voi cosa ne pensate?? 
Alla prossima!
Anna

Non ci può essere felicità se le cose in cui crediamo sono diverse dalle cose che facciamo.
(Freya Stark)

giovedì 21 aprile 2016

Fasciatoio da viaggio

Ormai conoscete i miei tempi! Devo essere tranquilla e rilassata per riuscire a scrivere un po e dedicarmi al blog!!
In questo post vorrei pubblicare un fasciatoio da viaggio, che trovo molto carino e soprattutto utile per chi si sposta spesso con il bimbo e ha necessita di mettere un piano di appoggio sicuro e pulito quando arriva il momento di cambiarlo!

Come per tutte le altre produzioni, della taverna delle idee, è interamente realizzato a mano, ciò significa che è possibile cambiare come si desidera colori, ricami e tessuti!

In questo caso abbiamo fatto tutto in azzurro, con gli intramontabili quadrettini e 
un bell'elefantino portafortuna!


Questo è il fasciatoio chiuso, e questa che vedete con il ricamo è una tasca porta-tutto.. 
potreste mettere ad esempio i pannolini puliti, gli abitini per i cambio.
 Alle due estremità c'è il nastrino, in modo da poterlo chiudere una volta utilizzato.


Aperto è così! 
Comodo, molto ampio, in basso ci sono altre due tasche che possono contenere le salviettine o il detergente.. insomma quello che preferite!!!



Dirvi che lo trovo utile e molto grazioso è quasi inutile, ma che ci posso fare se vorrei tenere tutto per me!!!

E invece voi che ne pensate?

Alla prossima!

Anna

mercoledì 24 febbraio 2016

Album portafoto personalizzato

Ben ritrovate, ormai mi conoscete e sapete che passa un mese di solito tra un post e un'altro!!
Il tempo sembra essere sempre più ristretto, e in più si mette pure il clima, che ancora con queste giornate invernali cupe non aiuta con la realizzazione di foto decenti e degne di essere pubblicate!!


Ne approfitto per un attimo, oggi vorrei farvi vedere un album, diverso come impostazione rispetto a quelli che realizzo generalmente, e che Creative Mamy ha gentilmente pubblicato nella sua pagina Instagram!!

Per ora ho la mania di usare il rosa antico!!! Direi che mi piace moltissimo, lo trovo delicato elegante e raffinato.. quindi lo propongo in ogni dove!!

Questo album ha la caratteristica di avere un ovale al centro, diversamente dagli altri che hanno la parte centrale tutta ricamata..
per questioni di tempo di realizzazione abbiamo optato per questa soluzione che trovo veramente delicata e molto shabby!! 
Come dicevo è tutto rosa antico, tessuto di rivestimento, pizzo e fiocchetto! Ovviamente anche il ricamo e le applicazioni!!!



E qui un ringraziamento a CretiveMamy per aver pubblicato nuovamente un mia creazione, è un onore essere scelta tra migliaia di altre creative!! 



Sarei molto felice di sapere un vostro parere!! 
Lasciate pure un segno del vostro passaggio!! 
Buon fine febbraio a tutti!!! 
Non vedo l'ora che arrivi marzo con qualche raggio di sole in più!!!


Allora alla prossima!!!!
A presto Anna


Che strani i casi della vita!!
Mi sono accorta che proprio il 24 Febbraio di un anno fa è stata la data del mio primo post, e quindi la nascita del blog de "La Girandola delle idee" !!! 

All'inizio ero molto timorosa. Ma posso dirvi che è stata davvero la scelta giusta! In un anno ho avuto modo di conoscere, anche se solo virtualmente o telefonicamente, persone meravigliose con la quale ho condiviso momenti speciali della loro vita e far parte di questi momenti è una gratificazione immensa! 
Molte di voi siete rimaste nel mio cuore anche se solo per delle parole gentili e email che a riceverle di tanto in tanto danno una bella svolta alla tua giornata..
Vi ringrazio nuovamente per la fiducia che riponete in me, dandomi il compito arduo di accompagnare i vostri momenti speciali..
Ne sono veramente felice!!
Ecco come una semplice giornata può cambiare in allegra e particolare.. 



"Provare gratitudine e non esprimerla è come incartare un regalo e non darlo."
(William Arthur Ward)

martedì 12 gennaio 2016

Regali personalizzati

Buon anno!!!

Dopo le fatiche di Ercole, dopo il "tour the force" natalizio siamo tornate!
Come ogni inizio anno ci diamo degli obbiettivi e dei buoni propositi, e come sempre inizio con l'idea di fare una bella dieta e di mettermi in movimento, a seguire cerco di realizzare una parte dei progetti che da tempo frullano nella mia testa!!
 Ma cosa che non riesco mai a fare, per via dei tempi da pazzia che ci sono durante il periodo pre-natalizio, è quella di mostrarvi i regalini che realizziamo per la scuola di danza che frequento, possiamo dire, da una vita!


Ogni anno con la maestra pensiamo a qualcosa di carino e non banale da regalare alle allieve per il periodo natalizio, ed è importante per lei che tutto sia carino, studiato e realizzato davvero con il cuore..
Non è semplice trovare un'idea che giri intorno alla danza o che abbia qualcosa di inerente, quando un giorno lei trova un immagine carina di un abitino in legno con una bella frase..e allora perchè non realizzarlo?

Questa immagine era una photo che girava su Facebook senza fonte e senza nulla, per cui non riesco a risalire a nessuno, ma ci tengo a dire che l'idea è stata presa da li!!

E allora iniziamo realizzando la sagoma, prendiamo le misure, stabiliamo come realizzare la frase, ovviamente dei cuoricini non potevano mancare.. 



Ed eccolo qui!! Un bel tutù in stile shabby, in panna con un bel fiocchetto rosa antico con la frase che cita:


"Un insegnante di danza aiuta i suoi studenti a trovare la musica nel loro cuore, il ritmo nei loro piedi e la passione per la vita"




Ha un gancio per poterlo appendere nella cameretta..



Vi auguro un felice 2016, ricco di cose belle e semplici come una bella giornata trascorsa a danzare! Sembra banale ma il movimento del corpo è una liberazione da tutto lo stress e non vi nego che fare una bella ora di palestra accompagnata da bella musica e bella gente aiuta tantissimo a sentirsi bene!!

A presto!!
Anna


Lodo la danza perché libera l’uomo dalla pesantezza delle cose e lega l’individuo alla comunità. 
Lodo la danza che richiede tutto, che favorisce salute e chiarezza di spirito, che eleva l’anima.
(Sant’Agostino)